Reiki

Il Reiki è una tecnica energetica giapponese le cui origini si perdono nella notte dei tempi che ha come scopo il ripristino del normale flusso energetico del corpo e di conseguenza un riequilibrio fondamentale per il mantenimento di quello che viene definito lo Stato di Benessere.

Fu riscoperto dal medico giapponese e guaritore Mikao Usui nel secolo XIX e viene utilizzato da allora sia come prevenzione che come trattamento di vari tipi di disturbi come il dolore o l’ansia che possono essere associati a stati patologici o meno.

Il Reiki ci permette di ritrovare l’armonia con ciò che ci sta attorno ed è il metodo di “guarigione” naturale più diffuso al  mondo.

Il trattamento può essere ricevuto “puro” oppure abbinato ad altre pratiche manuali o medicine convenzionali ed è rivolto a tutti indipendentemente dallo stato di salute. Dai numerosi studi scientifici effettuati e pubblicati è emerso che il Reiki è alla base di una diminuzione significativa del dolore nei soggetti trattati e riduzione di stress, ansietà e dolore in pazienti cronici con malattie oncologiche o autoimmuni.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29460558/

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/21998438/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4147026/

Il Fascino del Reiki stà nel suo essere una pratica dolce e dagli effetti immediati di calma, relax e tranquillità che pur sembrando poca cosa in realtà sono fondamentali ad esempio in pazienti cronici in cura. E’ una tecnica semplice ed efficace, infatti chiunque può ricevere un trattamento.